Manifesto2018-07-20T12:16:32+00:00

MANIFESTO

Siamo visionari consapevoli. La nostra è la consapevolezza di chi sa che tutto è cambiato e che tutto cambierà ancora con una velocità inimmaginabile.

Siamo folli che coltivano il dubbio come luogo d’origine dell’intelligenza e la capacità d’argomentare come palestra di saggezza.

Riteniamo che la filosofia sia una regione sì periferica, ma determinante, della conoscenza umana che ci indica una via verso la libertà.

Crediamo che la filosofia praticata senza pretese totalizzanti sia la via per prendersi cura della saggezza che in tutti noi risiede.

Crediamo nella ricerca della verità come percorso di viaggio accidentato e sempre pericoloso.

Non pretendiamo di intraprendere una fatica intellettuale e pratica per arrivare velocemente ad un’ingannevole verità assoluta.

Usiamo la filosofia, la letteratura e la poesia come potenti chiavi di interpretazione del nostro vivere associato.

Pensiamo che la formazione filosofica aiuti a leggere meglio e ad interpretare con maggiore chiarezza le dinamiche e le trame caotiche dall’agire umano.

Crediamo che la pratica filosofica possa aiutare  i gruppi – siano essi aziendali, associativi o comunitari – a sviluppare pratiche di benessere collettivo.